Home        Perché?        Cos’è?        Quando?          Cosa non è?          Chi sono        Tariffe        Info

Il Counselor e la Psicologia

Colloqui di counseling Colloqui di counseling
Il Counselor, i cui strumenti di lavoro sono i Colloqui di Counseling (qui chiamati Colloqui Personali perché impostati sulle caratteristiche della singola persona), non studia la psiche e non analizza né i fenomeni né i processi psichici, quindi non è uno psicologo e, non attuando nessuna forma d’intervento terapeutico, non è neppure uno psicoterapeuta.
Il Counselor non indaga, non fa diagnosi, non cura e non prescrive.
Il Counselor, usando i suoi strumenti specifici, riassunti nell’attività di Colloquio, ti accoglie assieme ai tuoi problemi, alle tue tribolazioni e ai tuoi dispiaceri, come un lago accoglie un fiume con le sue acque lente, veloci o turbinose, chiare o fangose, permettendo loro di espandersi in una calma che consente la sedimentazione di eventuali detriti.
Il Counselor è il professionista che ti accoglie, ti ascolta e ti accetta, favorendo così il cambiamento, se desideri un cambiamento, e facendoti da sostegno se non cerchi alcun cambiamento, ma solo un po’ di calma e comprensione.

IL PRIMO COLLOQUIO È
GRATUITO
PERCHÉ SERVE A TE PER CAPIRE SE, E QUANTO, TI SIA UTILE PROSEGUIRE,
E A ME PER STABILIRE COME ADEGUARE ALLA TUA PERSONALITÀ
IL MODO DI AIUTARTI.

Precedente   Successivo


Professionista regolamentato dalla legge 4/2013

Home        Perché?        Cos’è?        Quando?          Cosa non è?          Chi sono        Tariffe        Info